Corso di Moda

Il corso in breve

Il Corso di Moda offerto dall’Istituto Italiano Design è un percorso formativo triennale che punta a creare designer a tutto tondo.
Il nostro obiettivo è formare gli stilisti del futuro tramite un percorso formativo rigoroso ed all’avanguardia che permetta ai nostri studenti di inserirsi da subito nel mondo del lavoro.

E’ per questo che l’Istituto Italiano Design ha creato, negli anni, una fitta rete di contatti con aziende nazionali ed internazionali che utilizzano il nostro Ateneo come fucina da cui attingere i creativi del domani.

I nostri obiettivi

L’obiettivo dell’Istituto è di formare “progettisti” della moda, ovvero Designer che sulla base della nostra tradizione artigianale italiana sappiano creare dei prodotti in sintonia con la visione e le necessità dell’industria della moda.

Educare lo studente a creare non solo cose belle ma anche funzionali ed utili è fondamentale. Ma, ancora più importante, è fornire ai nostri studenti uno sbocco professionale sicuro.

Tramite il nostro ufficio di “Orientamento e Job Placement” circa il 92% dei nostri studenti trova un’occupazione entro un mese dal termine del corso, rivelandosi il migliore investimento in termini di Pay Back.

Esempio di materie didattiche

L’Istituto Italiano Design si impegna ad aggiornare e ottimizzare anno per anno le materie di studio in modo tale da fornire agli studenti una preparazione di altissima qualità.

Teoria e pratica si alternano in perfetto equilibrio per creare delle sinergie in grado di agevolare l’apprendimento e formare degli esperti di Design meritevoli di successo.

Esempio materie didattiche

  • Storia del costume
  • Merceologia dei tessuti
  • Semiotica
  • Comunicazione Visiva
  • Strategie di Brand Identity
  • Figurino I
  • Modellistica I
  • Shoes design
  • Costruzione del mood e storyboard
  • Applicativi grafici Textile design
  • Social media marketing
  • Storia dell’Arte
  • Figurino II
  • Modellistica II
  • Progettazione collezione moda
  • Progettazione accessori
  • Laboratorio Textile design
  • Product management
  • Storytelling
  • Elementi di visual merchandising 2
  • Progettazione collezione sfilata
  • Modellistica CAD III
  • Fotografia di moda
  • Maglieria

Sbocchi professionali

  • Attività all’interno di studi professionali, di strutture aziendali del settore moda (abbigliamento, maglieria, accessori, gioielli e sportswear);
  • Tecnico assistente per lo sviluppo modelli;
  • Tecnico dell’abbigliamento e della moda;
  • Attività inerente l’area Creazione Assistente operativo ufficio stile;
  • Disegnatore progettista CAD;
  • Ricercatore di tessuti e ricercatore di materiali;
  • Tecnico ufficio stile;
  • Visual Merchandiser e Assistant Store Manager;
  • Attività inerenti l’area Comunicazione e Web tecnico per allestimento stand fiere; assistente fotografia.
  • Fashion blogger, Fashion Web Manager Curator, Fashion Editor, Fashion Content Manager.

Le competenze che avrai

  • Sociologia dei consumi e della moda;
  • Cultura del tessile e la sua evoluzione storica;
  • Studio della semiotica, dell’estetica e dell’antropologia;
  • I trend e gli scenari di consumo: elementi di base della progettazione e della realizzazione del prodotto moda;
  • I materiali e le tecniche produttive;
  • Le tecniche e gli strumenti per la rappresentazione del prodotto;
  • Disegno manuale;
  • Disegno tecnico
  • Fotografiaper saperne di più visita la sezione “Chi vuoi diventare”.
  • Creazione di modelli e prototipi dei prodotti
  • Acquisizione di competenze economico-gestionali: modelli organizzativi e di management, strategia e gestione aziendale;
  • Strategie di comunicazione e di vendita del prodotto-moda: visual merchandising;
  • Eventi, allestimenti e showroom, riviste, immagine coordinata.

Richiedi informazioni